Giornata intera
Featured Segnalati

Il suono di Stradivari – audizioni con strumenti storici

Museo del Violino piazza Marconi 5, Cremona

ACQUISTA BIGLIETTO ON LINE   Al Museo del Violino è possibile ascoltare i magnifici strumenti di Stradivari, Amati, Guarneri affidati ad abili solisti per attimi di indimenticabile poesia. Palcoscenico naturale per questi capolavori è l’Auditorium Giovanni Arvedi, un luogo unico dove l’architettura prova a “catturare” il suono per tradurlo in immagine; la musica, immateriale per sua natura, diviene forma, sostanza: permanente ed effimero in un dialogo senza tempo nel luogo della celebrazione della grande tradizione liutaria cremonese. Le prossime Audizioni   APRILE 16/04/24 12:00 **Lara Celeghin 17/04/24 12:00 **Lara Celeghin 18/04/24 12:00 **Aurelia Macovei 19/04/24 12:00 **Lena Yokoyama 20/04/24 12:00 Aurelia Macovei 21/04/24 12:00 Aurelia Macovei  23/04/24 12:00 **Lara Celeghin 24/04/24 12:00 **Aurelia Macovei 25/04/24 12:00 Lara Celeghin 26/04/24 12:00 **Lena Yokoyama 27/04/24 12:00 AUDIZIONE SPECIALE Lena Yokoyama, violino Omobono Stradivari 1738 28/04/24 12:00 AUDIZIONE SPECIALE Lena Yokoyama, violino Omobono Stradivari 1738 30/04/24 12:00 Aurelia Macovei MAGGIO 01/05/24 12:00 Lena Yokoyama 02/05/24 12:00 **Lara Celeghin 03/05/24 12:00 **Lara Celeghin 04/05/24 12:00 Aurelia Macovei 05/05/24 12:00 Aurelia Macovei 07/05/24 12:00 **Aurelia Macovei 08/05/24 12:00 **Aurelia Macovei 09/05/24 12:00 **Lena Yokoyama 10/05/24 12:00 **Lena Yokoyama 11/05/24 12:00 AUDIZIONE SPECIALE Andrea Nocerino, violoncello Antonio Stradivari "Stauffer" 1700 12/05/24 12:00 AUDIZIONE SPECIALE Andrea Nocerino, violoncello Antonio Stradivari "Stauffer" 1700 14/05/24 12:00 **Aurelia Macovei 15/05/24 12:00 **Aurelia Macovei 16/05/24 12:00 **Aurelia Macovei 17/05/24 12:00 **Lena Yokoyama 18/05/24 12:00 Aurelia Macovei 19/05/24 12:00 Aurelia Macovei 21/05/24 12:00 **Lara Celeghin 22/05/24 12:00 **Lara Celeghin 23/05/24 12:00 **Lara Celeghin 24/05/24 12:00 **Lara Celeghin 25/05/24 12:00 Lara Celeghin 26/05/24 12:00 AUDIZIONE SPECIALE 28/05/24 12:00 **Aurelia Macovei 29/05/24 12:00 **Aurelia Macovei 30/05/24 12:00 **Aurelia Macovei 31/05/24 12:00 **Aurelia Macovei **biglietti acquistabili solo presso Biglietteria MdV tel 0372 080809, biglietteria@museodelviolino.org Il programma potrebbe subire variazioni Durata 30 minuti circa Biglietti: - adulti euro 10,00 - bambini minori di 11 anni euro 5  - ridotto scuole euro 5,00 Prenotazioni: tel. 0372 080809 oppure biglietteria(at)museodelviolino.org acquisto biglietto on line (modalità consigliata) Prenotazioni gruppi: marketing@museodelviolino.org Per i gruppi è possibile concordare ulteriori date inviando una richiesta a marketing@museodelviolino.org  BUY TICKETS ONLINE   The Museo del Violino gives you the chance to listen to talented soloists playing the wonderful instruments built by Stradivari, Amati and Guarneri, offering an experience of unforgettable poetry. The natural setting for these masterpieces is the Auditorium Giovanni Arvedi, a unique place where the architecture aims to ‘capture’ the sound and translate it into images, turning music, immaterial by nature, into something tangible. Permanent and ephemeral therefore meet in a timeless dialogue, in the place that celebrates Cremona’s great violinmaking tradition.     Dates of performances APRIL 16/04/24 12:00 **Lara Celeghin 17/04/24 12:00 **Lara Celeghin 18/04/24 12:00 **Aurelia Macovei 19/04/24 12:00 **Lena Yokoyama 20/04/24 12:00 Aurelia Macovei 21/04/24 12:00 Aurelia Macovei 23/04/24 12:00 **Lara Celeghin 24/04/24 12:00 **Aurelia Macovei 25/04/24 12:00 Lara Celeghin 26/04/24 12:00 **Lena Yokoyama 27/04/24 12:00 SPECIAL RECITAL 28/04/24 12:00 SPECIAL RECITAL 30/04/24 12:00 Aurelia Macovei **tickets on sale only at the box office tel 0039 0372 080809, biglietteria@museodelviolino.org MAY 01/05/24 12:00 Lena Yokoyama 02/05/24 12:00 **Lara Celeghin 03/05/24 12:00 **Lara Celeghin 04/05/24 12:00 Aurelia Macovei 05/05/24 12:00 Aurelia Macovei 07/05/24 12:00 **Aurelia Macovei 08/05/24 12:00 **Aurelia Macovei 09/05/24 12:00 **Lena Yokoyama 10/05/24 12:00 **Lena Yokoyama 11/05/24 12:00 SPECIAL RECITAL Andrea Nocerino, cello Antonio Stradivari "Stauffer" 1700 12/05/24 12:00 SPECIAL RECITAL Andrea Nocerino, cello Antonio Stradivari "Stauffer" 1700 14/05/24 12:00 **Aurelia Macovei 15/05/24 12:00 **Aurelia Macovei 16/05/24 12:00 **Aurelia Macovei 17/05/24 12:00 **Lena Yokoyama 18/05/24 12:00 Aurelia Macovei 19/05/24 12:00 Aurelia Macovei 21/05/24 12:00 **Lara Celeghin 22/05/24 12:00 **Lara Celeghin 23/05/24 12:00 **Lara Celeghin 24/05/24 12:00 **Lara Celeghin 25/05/24 12:00 Lara Celeghin 26/05/24 12:00 SPECIAL RECITAL 28/05/24 12:00 **Aurelia Macovei 29/05/24 12:00 **Aurelia Macovei 30/05/24 12:00 **Aurelia Macovei 31/05/24 12:00 **Aurelia Macovei **tickets on sale only at the box office tel 0039 0372 080809, biglietteria@museodelviolino.org The program may be subject to variation  Duration of performances 30 minutes abt.  Tickets:   - adults euro 10,00  - children up to 10 years euro 5 - school groups euro 5,00  Booking: tel. 0039 0372 080809 or biglietteria(at)museodelviolino.org  on line tickets (recommended)  Booking for groups: marketing(at)museodelviolino.org  Groups may agree different dates and times by sending their inquiries to marketing(at)museodelviolino.org   

Una vita per Stradivari – Simone Fernando Sacconi

Museo del Violino piazza Marconi 5, Cremona

PROROGATA AL 15 OTTOBRE UNA VITA PER STRADIVARI Simone Fernando Sacconi in collaborazione Comitato per il 50° anniversario della morte di Simone Fernando Sacconi a cura di Fausto Cacciatori Con una mostra, una giornata di studi, audizioni e incontri, il Museo del Violino, in collaborazione con un Comitato promosso da Wanna Zambelli e Marco Vinicio Bissolotti, ricorda, nel cinquantesimo della scomparsa, la figura e  l'opera di Simone Fernando Sacconi (30 maggio 1895 Roma – 26 giugno 1973 Point Lookout, New York). Formatosi giovanissimo presso il liutaio Giuseppe Rossi, successivamente a Palermo, per il servizio militare nel 1918-20, lavora con Giuseppe Sgarbi, tornato a Roma frequenta la bottega di Giuseppe Fiorini. Nel 1931 inizia a lavorare presso Emil Herrmann a New York. Dal quel momento frequentemente torna in Italia e soprattutto a Cremona, consolidando un rapporto con la città che inizia nel 1937. In occasione delle celebrazioni per i duecento anni della morte di Stradivari, Sacconi è uno dei componenti della commissione esaminatrice degli strumenti storici e merita una medaglia d’oro al Concorso di Liuteria Moderna. Gli viene anche offerta la direzione della istituenda Scuola di Liuteria, invito che però declina preferendo continuare a lavorare a New York. Dal 1951 lavora con Rembert Wurlitzer di New York, titolare della più importante casa di restauro e perizie di strumenti antichi negli Stati Uniti: ripara e restaura un numero elevatissimo di capolavori di liuteria italiana, spesso collaborando con grandi musicisti del proprio tempo. Dalla  fine degli anni Cinquanta trascorre lunghi periodi a Cremona.  Dal 1966-68 insegna restauro e tecniche costruttive alla Scuola di Liuteria, in qualità di esperto. Nel 1972 pubblica, dopo lunghi anni di ricerca, I "segreti" di Stradivari, ricostruendo il metodo costruttivo del grande liutaio cremonese. La pubblicazione comprende l’inventario dei Cimeli Stradivariani, frutto del lavoro di riordino del ricco patrimonio, ripreso nell’allestimento del Museo Stradivariano. Il legame con Cremona viene sancito ufficialmente nel 1972 quando gli viene conferita la cittadinanza onoraria. “È una giornata felice, questa perché ha avvicinato il maestro Sacconi ancora di più a Stradivari.”  Queste la parole conclusive dell’allora direttore del Museo Civico Alfredo Puerari   immagine Simone Fernando Sacconi al banco da lavoro nel suo laboratorio privato di Point Lookout, Long Island, NY, 1948 © Archivio Zambelli STRUMENTI violino decorato copia Stradivari, 1941 (collezioni Civiche Liutarie del Comune di Cremona) violino copia Guarneri, 1930 (collezione Beare Violins Ltd - Londra) violino copia Stradivari Cessole, 1935c. (collezione Beare Violins Ltd - Londra) violino copia Stradivari, 1915 (collezione Beare Violins Ltd - Londra) GIORNATA DI STUDI SIMONE FERNANDO SACCONI, UNA VITA PER STRADIVARI Museo del Violino, sabato 24 giugno promossa da Fondazione Museo del Violino  e Comitato per il 50° anniversario della morte di Simone Fernando Sacconi     Simone Fernando Sacconi, una vita per Stradivari - I sessione Auditorium Giovanni Arvedi del Museo del Violino, ore 10,00-11,30   Saluti Istituzionali Fausto Cacciatori - Simone Fernando Sacconi e la rinascita della liuteria cremonese Bruce Carlson - La disciplina del restauro: ricerca e applicazione Wanna Zambelli -  Simone Fernando Sacconi, padre adottivo dei giovani liutai Marco Vinicio Bissolotti - Francesco Bissolotti e la lezione di Sacconi Comunicazioni: Salvatore Accardo,  Peter Beare, Carlos Arcieri ingresso libero sino ad esaurimento dei posti disponibili   AUDIZIONE SPECIALE "Una vita per Stradivari" Auditorium Giovanni Arvedi, ore 12,00 violino Simone Fernando Sacconi 1941 Gian Andrea Guerra acquista il biglietto on line: sabato 24 giugno - domenica 25 giugno biglietti disponibili anche presso la biglietteria del Museo   Simone Fernando Sacconi, una vita per Stradivari - II sessione Auditorium Giovanni Arvedi del Museo del Violino, ore 14,30-17,30 Claudio Rampini -  I "segreti" di Stradivari Tavola rotonda coordina: Fausto Cacciatori Intervengono: Claudio Rampini, Bruce Carlson, Davide Sora, Marco Vinicio Bissolotti, Wanna Zambelli  ingresso libero sino ad esaurimento dei posti disponibili   sabato 24 e domenica 25 giugno, ore 12 Auditorium Giovanni Arvedi AUDIZIONE SPECIALE "Una vita per Stradivari" violino Simone Fernando Sacconi 1941 Gian Andrea Guerra Gian Andrea Guerra, allievo a Milano di Carlo Feige, si diploma in violino al Conservatorio Giuseppe Nicolini di Piacenza ove ottiene anche la laurea di IIlivello in musica da camera con il massimo dei voti e la lode nelle classi di A. Sorrento e M. Decimo. È vincitore del concorso Guadagnini nell’anno 2011.Avvicinatosi alla prassi esecutiva barocca ha iniziato il proprio personale percorso di studi sotto la guida di Claudia Combs. Ha frequentato e terminato il Biennio di Violino barocco sotto la guida dei Maestri Enrico Gatti e Luca Giardini. Ha partecipato a Master class S.Kuijken, A.Schumann, A.Bernardini, L.Mangiocavallo, A.De Marchi, A.Beyer. F. Bonizzoni, L. Coppola. Ha collaborato con importanti orchestre ed ensemble da camera, ricoprendo spesso il ruolo di prima parte. Suona stabilmente nel Quartetto Vanvitelli e nell’Ensemble Symposium. Ha inciso per Arcana, Hyperion, Universal, Sony Italia, Sony Svizzera, VDE Gallo, Decca, Naive, Universal, Brilliant Classics Tactus, Deutsche Harmonia Mundi ed Amadeus. È ideatore del Bibiena Art Festival di Piacenza e Direttore Artistico della rassegna musicale Antichi Organi. acquista il biglietto on line: sabato 24 giugno - domenica 25 giugno biglietti disponibili anche presso la biglietteria del Museo presentazione del volume Simone Fernando Sacconi liutaio, restauratore ed esperto tra i massimi del Novecento a cura di Wanna Zambelli e Marco Vinicio Bissolotti coordina l'Incontro Fausto Cacciatori domenica 25 giugno, ore 10,00 sala Fiorini del Museo del Violino ingresso libero promossa da Fondazione Museo del Violino  e Comitato promotore nel 50° anniversario della morte di Simone Fernando Sacconi domenica 25 giugno, ore 12,00 Auditorium Giovanni Arvedi Audizione speciale violino Simone Fernando Sacconi 1941 Gian Andrea Guerra acquista il biglietto on line: sabato 24 giugno - domenica 25 giugno biglietti disponibili anche presso la biglietteria del Museo       Con il contributo di   EXTENDED UNTIL  OCTOBER 15   A LIFE FOR STRADIVARI Simone Fernando Sacconi in collaboration with the Committee for the 50th anniversary of Simone Fernando Sacconi’s death curated by Fausto Cacciatori   With an exhibition, a study day, recitals and meetings, the Museo del Violino, in collaboration with a Committee promoted by Wanna Zambelli and Marco Vinicio Bissolotti, […]